Teatro di burattini

…è nato prima l’uovo o Pulcinella?
…e poi arrivò una Farfalla che si posò su quell’uovo, che magicamente s’ aprì
ne venne fuori un Pulcino, con la voce stridula e il cappello bianco…
Il nome di quella Farfalle era…Libertà…

Lo spettacolo trae spunto dalla Tradizione Antica delle Guarattelle Napoletane
e dalla tradizione della maschera di Pulcinella e della sua origine.
Narra una antica storia, che un giorno una Gallina che covava il suo uovo già da nove giorni e nove notti , preoccupata dal fatto che questo non si apriva ancora e che quindi il Pulcino rischiava di morire, mandò a chiamare il falegname che con il martello provò a rompere l’uovo ma nonostante gli sforzi dello scalpellino non s’apriva, allora si chiamò un Frate affinchè con le sue preghiere lo facesse schiudere, ma niente, addirittura un carabiniere che provò ad aprirlo a colpi di fucile, ma il risultato fù il medesimo, così , in ultimo , disperata, la Gallina chiamò il Diavolo che nonostante i suoi poteri e le sue fiamme infernali dovette arrendersi a quell’uovo testardo, che non dava segni di cedimento…La mamma era in lacrime, l’uovo non si schiudeva e il Pulcino al suo interno era probabilmente morto, tutto ad un tratto però,  sull’uovo prese a volare una Farfalla che lentamente si posò su di esso, il peso della falena squarciò l’uovo, tuttavia quel piccolo pulcino stentava a respirare il suo cuore ormai non batteva quasi più, allora senza colpo ferire quella bellissima farfalla andò ad inserirsi nel becco del Piccolo Pulcino che la inghiottì in un baleno..il cuore di  Pulcinella riprese a battere con il battere d’ali della farfalla dentro di lui…Il nome di quella Farfalla era…Libertà!…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Help us improve the translation for your language

You can change any text by clicking on (press Enter after changing)